Tra Europa, Italia e Piemonte

Care amiche, cari amici,

è stata approvata la riforma“La buona scuola”.Qui trovate i punti chiave del testo. I principi cardine sono l’autonomia scolastica, un’offerta formativa potenziata e un piano straordinario di assunzioni. Già solo in Piemonte porterà a 1.250 posti di potenziamento nella scuola primaria, 488 nella secondaria di I grado, 1.506 nella secondaria di II grado e 416 di sostegno. Inoltre dopo anni di tagli, ci saranno tre miliardi di investimenti. Continua a leggere

Sull’ Italicum

Care amiche, cari amici,
è finalmente stato approvato l’Italicum, una nuova legge elettorale che coniuga rappresentabilità e governabilità. L’approvazione di una legge elettorale è un impegno che abbiamo deciso di prendere con il presidente Napolitano fin dall’inizio di questa legislatura, dopo nove lunghi anni che l’Italia rimaneva aggrappata a una legge elettorale pessima. I male informati gridano alla mancanza di dialogo. Dimenticano che le porte intorno al cantiere dell’Italicum sono state sempre aperte, tutte, anche quelle affacciate sulle realtà politiche più piccole. Continua a leggere

Aggiornamenti dal Parlamento

Care amiche, cari amici,
sono state presentate dal Governo le linee guida del Def. Non sono previsti nè tagli nè aumenti delle tasse, anzi quest’ultime nel 2015 saranno ridotte di 21 miliardi. Si tratta dunque di una manovra che non toglie soldi agli italiani, ma è in linea con la legge di stabilità. Non ci saranno inoltre meno prestazioni per i cittadini: sarà invece chiesto un sacrificio ai politici e a chi siede nelle poltrone dei cda.

Intanto in Aula è stato approvato il riordino e la revisione organica del Terzo settore e di quelle attività che promuovono e realizzano finalità solidaristiche di interesse generale. Tra gli aspetti toccati dalla riforma c’è la formazione di un servizio civile universale che vuole dare opportunità di impiego a circa 100mila giovani dal 2017. Continua a leggere

La cultura si rinnova

Care amiche, cari amici,
il decreto proposto dal Ministro dei Beni e delle Attività culturali, Dario Franceschini, divenuto Legge 106/2014, introduce novità significative per il settore della cultura, a cominciare dall’ArtBonus, che prevede la deducibilità del 65% delle donazioni devolute per il restauro di beni culturali pubblici, le biblioteche e gli archivi, gli investimenti dei teatri pubblici e delle fondazioni lirico sinfoniche, fino a arrivare alle agevolazioni fiscali per favorire la competitività del settore turistico attraverso la sua digitalizzazione e la ristrutturazione e riqualificazione degli alberghi. Continua a leggere

Seduta fiume: qualche chiarimento

Care amiche, cari amici,
come saprete è stata approvata la riforma costituzionale alle tre di notte di sabato mattina, al termine di una seduta fiume. Abbiamo cercato di condividere questo percorso con tutte le forze politiche, dal Movimento 5 Stelle a Forza Italia: nessuno escluso. Abbiamo iniziato a lavorarci da fine agosto, quando il testo è arrivato in Commissione e da quel momento ad oggi sono state fatte aperture e modifiche. Abbiamo ascoltato e ci siamo confrontati. Continua a leggere

Buon lavoro Presidente!

elezione_presidenteCare amiche, cari amici,
come saprete Sergio Mattarella è il dodicesimo Presidente della Repubblica. È stato votato con 665 voti, molti di più di quelli che erano stati previsti. Questo è stato frutto della compattezza del PD, della condivisione di Sel, di Scelta Civica e dei Popolari per l’Italia e della decisione presa venerdì sera da parte del Nuovo Centro Destra e Udc di convergere sul nome del giurista siciliano. Questa nomina fa bene al Paese, in questa fase di costruzione di riforme e di uscita dalla crisi.

Continua a leggere

L’elezione del Presidente della Repubblica

Carissimi/e,
inizia il percorso che porterà all’elezione del Presidente della Repubblica. Siamo determinati nel cercare di scegliere la persona migliore, e per farlo la prima cosa che auspico è che riusciremo a restare uniti. Chi ama questo paese, chi ama questo partito, spero capirà l’importanza di non accendere fuochi e di lavorare insieme. Non bastano i voti del PD per eleggere il nuovo Presidente, ma come partito di maggioranza spetta a noi l’onore e onere di lavorare su dei nomi con saggezza, umiltà e unità: al di sopra degli individualismi e dei giochi di potere. Vi terrò aggiornati su Facebook e Twitter dell’andamento dei lavori, a partire da lunedì in cui ci sarà la riunione del PD. Dobbiamo sostituire una persona di alto profilo come Napolitano, a cui va il nostro infinito grazie. Non abbiamo alibi e non possiamo sbagliare.
Un abbraccio e a presto,

Silvia

Sul Jobs Act, la legge di stabilità e l’IMU

Care amiche, cari amici,
quante volte ci siamo ripetuti che l’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro? E quante volte quel lavoro l’abbiamo visto maltrattato o negato? Da qui, da una riforma del lavoro, deve ripartire il nostro Paese. Noi ci abbiamo provato con il Jobs Act. Con il contratto a tempo indeterminato unico a tutele crescenti vogliamo combattere il precariato. Vogliamo dare alcune tutele ai lavoratori che non ne hanno mai avute. Se conoscete una precaria rimasta incinta, o un freelance che ha dovuto affrontare una malattia, sapete a cosa mi riferisco e quanto concrete e reali siano queste problematiche. Continua a leggere

News dal Parlamento

Care amiche, cari amici,
dalla fine delle vacanze ad oggi molte nuove misure sono state adottate in Parlamento:

  • il decreto legge stadi per avere più sicurezza e meno costi
  • l’introduzione del reato di depistaggio nel codice penale
  • l’impegno del Governo nel dimezzare la spesa per l’acquisto degli F35
  • la libertà per i genitori nello scegliere il cognome per i propri figli
  • la nuova disciplina sugli orari di apertura dei negozi
  • le modifiche al codice della strada

Continua a leggere

Incontriamoci alla Festa Democratica!

Care amiche, cari amici,

vi segnalo che giovedì 4 settembre interverrò alle 21.00 all’incontro “Torino e il Piemonte, eccellenze e sostenibilità” con Enzo Lavolta (Assessore Sviluppo, Innovazione, Ambiente del Comune di Torino), Giorgio Ferrero(Assessore all’Agricoltura della Regione Piemonte), Daniele Buttignol (Presidente Slowfood), Roberto Moncalvo (Presidente Coldiretti). Modererà Elena di Bella, Presidente Forum Agricoltura. L’appuntamento è alla Festa democratica metropolitana, in Piazza d’Armi! Per consultare l’intero programma cliccate qui.
Spero di potervi salutare presto dal vivo!
Un abbraccio,

Silvia

Il Decreto Cultura e le altre news degli ultimi giorni

Cara amica, caro amico,
di seguito trovi le news degli ultimi giorni.

Dal Parlamento
L’ultima settimana è stata molto intensa:
·         Decreto Cultura e Turismo: approvato alla Camera
·         Decreto per la riforma della Pubblica Amministrazione: in discussione in prima commissione
·         Disegno di legge sul rientro dei capitali: approvato in sesta commissione
·         Esame della riforma costituzionale sul titolo quinto: in esame al Senato
·         Nuova riforma del terzo settore Continua a leggere

Tutti noi abbiamo vinto!

Care amiche, cari amici,
alle elezioni non ero candidata per nessun posto, ma ho vinto! E con me ognuno di voi. Il successo del Partito Democratico è stato infatti merito di un lavoro di squadra di tutti noi: dal nostro capitano Matteo Renzi, al militante del paesino di montagna con 35 abitanti. Continua a leggere

Regionali ed europee: chi voterò

Gariglio_Regionali2014

Cari amici,
siete pronti a sostenere il PD e Sergio Chiamparino domenica 25 maggio? Io lo farò con la certezza che sia il candidato migliore per questa Regione. Come Sindaco ha dimostrato di avere competenza, visione sul lungo periodo, capacità di ascoltare i problemi dei cittadini. Da Presidente della Regione potrà fare altrettanto bene e far cambiare verso al Piemonte. Continua a leggere

Europee: scegliamo la speranza!

Europee_2014

Cari amici,
Matteo Renzi ce l’ha detto forte e chiaro: il 25 maggio siamo chiamati a scegliere tra la rabbia e la speranza. Abbiamo bisogno di un’Europa forte e di un’Italia che possa stare nella comunità europea a testa alta facendo sentire la propria voce con dignità e competenza. Continua a leggere

Renzi e appello per Gariglio

Cara amica, caro amico,
è difficile commentare a caldo gli avvenimenti di ieri. Molti mi stanno chiedendo se ritengo che Renzi abbia fatto bene o se abbia commesso un errore. Alcuni sono arrabbiati, altri entusiasti. Il mio giudizio l’ho espresso in Direzione, votando a favore di un nuovo governo. Ora la palla passa a Napolitano che ha dimostrato più volte di meritare tutta la nostra stima e fiducia. Continua a leggere

News dalla Camera

Care amiche e cari amici,
la settimana trascorsa in Parlamento ha portato gioie e dolori. Ripercorriamole insieme:

Soppressione seconda rata dell’IMU e riforma dell’assetto proprietario di Banca d’Italia: tutti ne parlano, pochi la conoscono. Proviamo a fare un po’ di chiarezza con queste FAQ. Se qualcosa ancora non è chiaro, resto a disposizione Continua a leggere

Gli ultimi giorni dell’anno in Parlamento

primo intervento alla CameraGli ultimi giorni di attività politica in Parlamento sono stati davvero intensi.
In poco tempo abbiamo dovuto approvare la legge di stabilità, il disegno di legge sulle province, e il decreto ‘salva Roma’ (poi ritirato). Continua a leggere

La vittoria di Matteo Renzi!

renzi_primarePDCare amiche, cari amici,

non ho mai scelto chi ritenevo vincente: ho sempre scelto chi ritenevo migliore. Per questo ancora di più oggi mi godo il risultato di ieri. Son convinta che Matteo Renzi sarà la spinta al cambiamento, ma quel cambiamento dovrà passare anche dal nostro approccio al territorio. Ho una lista di proposte e idee da realizzare, e mai come oggi son convinta che tutti – anche nel nostro piccolo – potremo contribuire a cambiare verso all’Italia. Continua a leggere

Diario della settimana passata

La scorsa settimana il Senato ha votato la decadenza del Senatore Silvio Berlusconi. Alcuni mi hanno scritto che si aspettavano una maggiore esultanza da parte del PD. Sicuramente credo sia una notizia positiva per questo paese stanco e per un governo che potrà fare a meno delle ingombranti figure dal Cavaliere, Brunetta, Gelmini e Santanchè… Continua a leggere

Tra IMU, finanziamento ai partiti e Renzi

Collegno (TO) 29/09/13 - Adesso! Collegno

Care amiche e cari amici,
la settimana passata è stata intensa e ricca di avvenimenti.
In Parlamento mercoledì abbiamo approvato due importanti decreti: