Cavallerizza: governo condanna gestione disastrosa della Giunta Appendino

“Il governo oggi alla Camera ha condannato palesemente la gestione della Cavallerizza di Torino decisa dal M5S e dal sindaco Appendino, ribadendo che la situazione di degrado e di illegalità in cui ha versato negli ultimi anni lo stabile patrimonio Unesco ha causato danni gravissimi e compromesso la fruibilità pubblica del complesso monumentale. E’ ora necessario che il Ministero dei Beni culturali monitori attentamente la situazione e che ogni prossima risorsa stanziata sia finalizzata ad un concreto progetto di restauro e valorizzazione della Cavallerizza. Un progetto ad oggi non perseguibile perché la Giunta Appendino, dilaniata da mille contraddizioni interne, non è in grado di garantire il pieno recupero funzionale dell’immobile. Sarà compito della nuova amministrazione della città restituire la Cavallerizza alla comunità