Su Rosso un vergognoso rimpallo di responsabilità

Italia Viva ha nel suo DNA il garantismo, ma quello che sta accadendo nella vicenda dell’assessore Roberto Rosso è veramente vergognoso. Al di là della vicenda giudiziaria su cui aspettiamo gli sviluppi è sconcertante il rimpallo delle responsabilità sulla sua nomina in Regione Piemonte che ha francamente superato ogni limite. La gara sulle presunte responsabilità fra Fratelli d’Italia che scarica ogni addebito verso il Presidente Cirio e lo stesso governatore che accusa il partito di Giorgia Meloni, nel silenzio assordante della Lega é la testimonianza di un governo regionale completamente allo sbando e succube di veti incrociati