Olimpiadi 2026: su ex Moi Appendino ha fallito e da Salvini solo parole

Le palazzine ex Moi, nel dossier di candidatura per le Olimpiadi invernali del 2026, dovrebbero essere riqualificate per ospitare parte del villaggio riservato agli atleti. Purtroppo quasi due anni fa l’allora neo sindaca Chiara Appendino annunciava un censimento dei cittadini immigrati che occupavano abusivamente tali edifici, a cui sarebbe seguita l’evacuazione. Da allora però gli stabili sono ancora occupati e gli episodi di violenza nella zona sono addirittura aumentati nonostante le risorse ottenute dal precedente governo e dalla Compagnia di San Paolo. Per questo motivo ho presentato una interrogazione al Ministro dell’Interno: per sapere se Matteo Salvini, oltre a minacciare ong, migranti e richiedenti asilo, fare selfie e tuffi in piscina, sia in grado di riportare la legalità e contrastare il degrado sociale a Torino.