Avanti, insieme

Ho firmato la candidatura per il Parlamento e l’ho fatto con un occhio rivolto a ieri, e un occhio rivolto al domani. Il pensiero è andato infatti a tutto quello che abbiamo realizzato in questi anni: legge per il ‘dopo di noi’, unioni civili, maggiori tutele per i lavoratori, legge contro gli ecoreati e lo spreco alimentare, maggiori tutele per le donne, art bonus, e potrei continuare l’elenco a lungo. E’ stato fatto tanto, in modo concreto, ed è stato fatto bene. Ma tanto ancora c’è da fare, e noi vogliamo realizzarlo. Guardo dunque anche al futuro, con quelle idee, quei progetti, quelle iniziative che possono far continuare a crescere l’Italia come accaduto in questi anni. Per questo il 4 marzo ti chiedo non solo di votare, ma anche di impegnarti a far votare il Partito Democratico. Continuiamo questo cammino, insieme.