L’ideologia del M5S costa ai cittadini milioni di euro di penali

L’amministrazione comunale di Torino chiede lo stop del tunnel di Corso Grosseto. Il governo dei No del M5S rischia di far perdere a Torino centinaia di milioni di euro già stanziati e l’opportunità di riqualificare la città, rendere efficienti i trasporti e sostenere il tessuto economico e produttivo.

La giunta Appendino si è vantata per settimane di aver tagliato i costi di staff e dirigenti per 5 milioni di euro in 5 anni, ora rischia addirittura di pagarne 20 in una sola volta soltanto per le penali previste per non realizzare l’opera. E’ irresponsabile fare scelte ideologiche privando i cittadini infrastrutture moderne e di ulteriori risorse economiche che potrebbero essere utilizzate per incrementare e migliorare i servizi o ridurre le imposte.