Istat conferma andamento positivo

“Nessun tono trionfalistico, ma il giudizio positivo dell’andamento del Sistema Italia viene confermato anche oggi dai dati forniti dall’Istat. Se sale il potere d’acquisto delle famiglie, addirittura del 2,3% nei primi tre mesi del 2016, il maggior incremento da nove anni a questa parte, e contemporaneamente scende la pressione fiscale, se migliora l’andamento dei conti pubblici e cresce anche la capacita’ di risparmio dei cittadini, vuol dire che ci troviamo di fronte a un Paese che va nella direzione di marcia giusta. Occorre quindi proseguire con impegno, con la certezza che la nostra azione di governo sta facendo bene all’Italia.