Continua occupazione, Jobs act funziona

Dietro il lievissimo calo dell’occupazione ad aprile (-0,1% rispetto a marzo), c’e’ anche da registrare una nuova vitalita’ del mercato del lavoro. Un dato positivo che emerge dal fatto che diminuiscono gli inattivi, aumentano in termini assoluti i posti di lavoro di 51mila unita’ rispetto al mese precedente e di 215mila rispetto all’anno scorso. Inoltre, la dimostrazione del buon funzionamento del Jobs Act e’ dimostrata dai 279mila contratti a tempo indeterminato in piu’ registrati in un anno