Smart city: ANSA e video

COMUNICATO STAMPA

Una proposta di legge del Partito democratico sulle smart city a prima firma Silvia Fregolent e redatta insieme a 150 studenti dell’Universita’ di Torino. Il lavoro e’ frutto anche del lavoro di ‘Cultura democratica’, il think thank che organizza l’Innovation tour nelle universita’ italiane a da’ la possibilita’ agli studenti di confrontarsi con parlamentari e i loro uffici legislativi per mettere a punto una proposta di legge. Questa sulle smart city, presentata alla Camera in conferenza stampa, prevede l’istituzione de “l’Unita’ nazionale per lo sviluppo delle smart city presso il dipartimento per il coordinameno amministrativo della presidenza del Consiglio”. Tra le varie attivita’ l’Unita’ “predispone ogni tre anni il piano nazionale per lo sviluppo” delle citta’ intelligenti. La proposta di legge stabilisce poi “un monitoraggio dei sistemi tecnologici” e da’ la possibilita’ alle “universita’ di stipulare con le imprese e gli enti territoriali ‘campus’ di innovazione sperimentale”

Guarda il video della conferenza stampa