Le stime del Csc sono incoraggianti, faremo il taglio delle tasse come promesso

Ai dati positivi sulle prospettive della nostra economia, oggi si aggiungono le stime del centro studi di Confindustria che fra l’altro prevede una crescita ancora più consistente rispetto alle stime precedenti.

E’ sicuramente motivo di soddisfazione per noi vedere che queste analisi attribuiscono un ruolo decisivo per la possibilità di incremento del Pil italiano alle riforme realizzate e ai piani presentati dal presidente del consiglio sulla rivoluzione fiscale. Obiettivo che sara’ portato a termine, perché, come abbiamo finora dimostrato, con questo governo e con questa maggioranza agli annunci seguono i fatti.