185mila contratti nuovi !

I dati dell’Istat e del ministero del Lavoro in materia di produzione industriale e occupazione di stamani non lasciano dubbi a chi avesse ancora bisogno di conferme sulla efficacia delle riforme del governo e dimostrano che il sistema produttivo italiano si e’ rimesso in moto dopo anni di crisi e recessione.

I 185mila contratti nuovi sono un dato estremamente positivo, cosi’ come i 100mila nella scuola previsti nel ddl ‘La buona scuola’ a partire dal primo settembre. Questi sono i risultati di una politica che guarda alle richieste dei cittadini e delle imprese a non alle ideologie