Auto ecologiche, solo incentivi stabili producono effetti sensibili

Green_Economic_Opportunities-web_cropCOMUNICATO STAMPA

Gli incentivi per le auto ecologiche rappresentano un buon punto di partenza per rilanciare un settore strategico per l’economia verde, l’occupazione e la salvaguardia dell’ambiente, in un mercato che sta crescendo in tutti i paesi industrializzati”. Cosi’ Silvia Fregolent, esponente Ecodem e responsabile economia dei deputati Pd, sugli interventi annunciati dal ministero dello Sviluppo Economico per promuovere le vetture meno inquinanti.

‘Ci auguriamo che queste agevolazioni possano anche promuovere una maggiore attenzione, da parte delle industrie automobilistiche soprattutto del nostro paese, nell’investire con continuita’ ed efficacia in ricerca ed innovazione”, afferma Fregolent, auspicando che gli incentivi ”possano essere rese stabili”. Accanto alle agevolazioni, aggiunge la deputata Pd, ”e’ altrettanto importante fornire ai possibili clienti le strutture necessarie per poter fruire con continuita’ e facilita’ delle vetture ecologiche, a partire da una rete efficace e capillare per i rifornimenti dei carburanti ‘verdi’ e per la manutenzione dei veicoli”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *