La vittoria di Matteo Renzi!

renzi_primarePDCare amiche, cari amici,

non ho mai scelto chi ritenevo vincente: ho sempre scelto chi ritenevo migliore. Per questo ancora di più oggi mi godo il risultato di ieri. Son convinta che Matteo Renzi sarà la spinta al cambiamento, ma quel cambiamento dovrà passare anche dal nostro approccio al territorio. Ho una lista di proposte e idee da realizzare, e mai come oggi son convinta che tutti – anche nel nostro piccolo – potremo contribuire a cambiare verso all’Italia.

La composizione della segreteria è piena di bei segnali: Renzi ha mantenuto la promessa di farla in 24 ore; ha inserito 7 donne e 5 uomini e questi hanno un’età media bassa, ma un’alta competenza. Ringrazio chi mi ha scritto in queste ore pensando che ne facessi parte anch’io, secondo quanto riportato dai media. Ne avevamo già parlato con Matteo, ma non avrei voluto lasciare l’Ufficio di Presidenza. E’ stato comunque molto bello leggere i vostri messaggi a riguardo.

Ora al lavoro con l’entusiasmo e la passione di sempre, c’è tanto da fare e da cambiare lavorando tutti insieme per il PD e l’Italia!

Silvia Fregolent

P.S. Solo una precisazione: cambiare verso vuol dire non nominare sottosegretario alle infrastrutture una persona come De Luca e soprattutto pretendere le sue dimissioni o da Sindaco o da sottosegretario (e farlo prima che intervenga l’Antitrust)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *